Ulteriori informazioni

 

Saraceno onlie

  

Contatto-Indirizzo mail

  

Città di Ravanusa

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Visita il sito web

 
 

Ulteriori informazioni

 

 

 

NUDISTA SULLA SPIAGGIA NELL'AGRIGENTINO, MAMME INFEROCITE CHIAMANO LA POLIZIA
Fonte: agrigentonotizie.it - 15/05/2019
AN Redazione
Quando gli agenti sono giunti sul posto, dell'uomo non c’era più nessuna traccia: è riuscito ad allontanarsi una manciata di minuti prima
E’ stato sorpreso - e da più persone, mamme con bambini alseguito anche – mentre prendeva nudo, completamente nudo, ilsole su una delle spiagge di viale Delle Dune a San Leone.A chiamare il 113, segnalando – e con sdegno – la presenza, sono state, nella giornata di domenica, più persone. Dalla sala operativa della polizia di Stato è stata dirottata, al viale Delle Dune, la prima pattuglia della sezione Volanti disponibile. Quando gli agentisono giuntisul posto, del nudista non c’era però nessuna traccia.A quanto pare, sarebbe riuscito ad allontanarsi una manciata di minuti prima. I poliziotti non potendolo identificare non sono pertanto riusciti a sanzionarlo

I controllo in tutta la zona ha permesso agli agenti della sezione Volanti della Questura diAgrigento di ritrovare una piccola tenda da campeggio. Una tenda verosimilmente utilizzata dal nudista, e questo perché è stata ritrovata nello stesso posto in cui era stata segnalata la sua inusuale presenza. Gli agenti, a caccia di indizi per identificarlo, sono naturalmente entrati dentro la tenda, ma all’interno non c’erano né vestiti, né tantomeno documenti. E’stato, dunque, a questo punto, richiesto l’intervento della polizia municipale affinché sequestrasse la tenda di campeggio. Cosa che effettivamente è stata fatta. Per ore ed ore, domenica, i poliziotti della sezione Volanti hanno perlustrato l’intero arenile di San Leone. Spiagge libere, per carità, ma non per nudisti. Tant’è che le segnalazioni arrivate al 113, fatte anche da mamme con bambini alseguito, erano improntate alla rabbia e allo sdegno.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulle nostre pagine fecebook:  

Saraceno online

  

Città di Ravanusa

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti